In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Cerca un avvenimento:
Data: , Testo:
Stringa   Parola Intera   Parte di parola

Almanacco di Gherardo Casaglia
Le Effemeridi di Martedì 9 febbraio 2016

<Precedente Pagina 1 di 4 Successiva>

> 9 Febbraio 1672, Martedì
prima rappresentazione nel Komödienhaus (Kurfürstliches Hoftheater) di Dresda di "Dafne", opera in 5 atti di Giovanni Andrea Bontempi Angelini e Marco Giuseppe Peranda, libretto tedesco di Giovanni Andrea Bontempi Angelini, D.Schirmer e David Elias Heidenreich (da Ottavio Rinuccini)
> 9 Febbraio 1734, Martedì
ripresa nell'Académie Royale de Musique et de Danse (Opéra, Grande Salle du Théâtre du Palais-Royal) di Parigi di "Les fêtes grecques et romaines", opera-balletto eroico (4° versione) in 1 prologo (con ouverture in sol minore) e 4 entrées (1."Alcibiade ou Les jeux olimpiques", 2."Cléopâtre ou Les Bacchanales", 3."Tibulle ou Les Saturnales", 4."La fête de Diane") di François Collin de Blamont, libretto di Louis Fuzelier, coreografia di Louis Dupré {soprani (Érato prologo/Cléopâtre 2°entrée/Délie 3°entrée), (Clio prologo/Timée 1°entrée), (Aspasie 1°entrée/Mélisse 4°entré) e (Plautine 3°entrée), tenori (Tibulle 3°entrée), Pierre Jélyotte (Éros 2°entrée/Périandre 4°entré) e (Amintas 3°entrée), bassi (Apollon prologo/Marc Antoine 2°entrée) e (Alcibiade 1°entrée/Idas 4°entré), ballerina Marie-Anne Cupis "la Camargo" (Diane)}
> 9 Febbraio 1740, Martedì
muore a Amburgo l'organista, didatta e compositore Vincent (Vincenz) Lübeck
> 9 Febbraio 1740, Martedì
nasce a Mannheim il fagottista e compositore Ernst Eichner
> 9 Febbraio 1745, Martedì
première nel King's Theatre in the Haymarket di Londra di "L'incostanza delusa", pasticcio in 2 atti di Giuseppe Ferdinando Brivio
> 9 Febbraio 1751, Martedì
première nel Teatro della Torre Argentina (Teatro Argentina) di Roma di "Ifigenia in Aulide", dramma per musica (opera seria, 1° versione) in 3 atti di Niccolò Jommelli, libretto di Mattia Verazi (da Apostolo Zeno)
> 9 Febbraio 1790, Martedì
il compositore Franz Joseph Haydn termina nell'Eszterháza-Schloß di Süttör (Eisenstadt/Kismarton, Burgenland) la partitura di "Ariadne auf Naxos" ("Arianna a Naxos") Hob.XXVIb/2, cantata (1.Teseo mio ben, largo e sostenuto in mi bemolle maggiore, 2.Dove sei mio bel tesoro, largo in si bemolle maggiore, 3.Ma, a chi parla?, recitativo, 4.Poco da me lontano esser egli dovria, andante in do maggiore, 5.A chi mi volgo, adagi, 6.Ah che morir vorrei, larghetto in fa maggiore, 7.Misera abandonata, presto in fa minore) per soprano e pianoforte/clavicembalo
> 9 Febbraio 1796, Martedì
première nel Kärntnertor Theater di Vienna di "Der Bettelstudent oder Das Donnerwetter", operetta (Singspiel) in 2 atti di Johann Baptist Schenk, libretto di Paul Weidmann
> 9 Febbraio 1802, Martedì
première nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "The Cabinet", pasticcio-opera comica di Domenico Corri, John Braham, John Davy, John Moorehead (Moorhead) e William Reeve, libretto di Thomas John Dibdin (da "The Golden Bull") {soprani Anna Selina "Nancy" Storace (Floretta), H.Johnson/Julia Wheatley (Constantia) e Isabella Mattocks-Hallam (Curiosa), tenori John Braham (prince Orlando), Charles Incledon (Lorenzo), Henry Blanchard (marquis Grand Château) e John Fawcett (Whimsiculo), Atkins (Leonora), Powell (Doralice), Dibdin (Crudelia), Emery (count Curvoso), Simmons (Manikin)}
> 9 Febbraio 1802, Martedì
ripresa nel Théâtre Feydeau de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Théâtre de Monsieur de la rue Feydeau) di Parigi di "Sophie et Moncars ou L'intrigue portuguaise", opera comica (commedia lirica in prosa "mêlée de chants") in 3 atti di Pierre Gaveaux, libretto di Jean-Henri Guy
> 9 Febbraio 1808, Martedì
muore a Vila Rica (Brasile) il compositore, cantante e direttore d'orchestra Francisco Gomes da Rocha
> 9 Febbraio 1813, Martedì
prima rappresentazione nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Zaira" ("Zaira ossia Il trionfo della religione"), dramma tragico-serio per musica in 2 atti e 24 scene di Vincenzo Federici, libretto di Mattia Butturini (Botturini), dirige Nicola Festa, scenografia di Antonio Niccolini {soprani Maria Marchesini (Zaira) e Joaquína [Eugénie] García (Fatima), tenori Domenico Donzelli (Nerestano), Manuel García (Corosmino) e Gaetano Chizzola (Castiglione), bassi Michele Benedetti (Orosmane) e Andrea Verni (Lusignano)}
> 9 Febbraio 1830, Martedì
première nel Teatro di Tordinona di Roma di "L'eroina del Messico ovvero Il Fernando Cortez", melodramma serio in 2 atti di Luigi Ricci, libretto di Jacopo Ferretti (da Alexis Piron: "Fernand Cortez ou La conquête du Mexique" e da Jean-François Marmontel: "Les Incas ou La destruction de l'empire du Pérou")
> 9 Febbraio 1830, Martedì
première nel Teatro Comunale di Bologna di "La contessina ossia Il finto pascià", opera buffa in 2 atti di Carlo Cappelletti, libretto di anonimo, dirige Nicola De Giovanni (1° violino), maestro del coro Filippo Ferrari, maestro concertatore il compositore, scenografia di Giuseppe Badiali, Giuseppe Manfredini, Saverio Fantoni e Venturini {soprano-contralto Clelia Pastori (Zelinda), mezzosoprano Elisa Manzocchi (Vespina), tenore Savino Monelli (Lindoro), baritono Federico Crespi (Gazzetta), bassi Vincenzo Galli (Baccellone), Angelo Ranfagna (Pancrazio) e Giovanni Fabbri (ufficiale)}
> 9 Febbraio 1836, Martedì
muore a Chichester (Sussex) il compositore liturgico e organista William Walond jr.
> 9 Febbraio 1836, Martedì
première nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Masaniello", ballo tragico in 5 atti di Giovanni Battista Ferrari (dalla grand-opéra storica in 5 atti "Masaniello ou La muette de Portici" di Daniel-François-Esprit Auber), soggetto e coreografia di Antonio Cortesi (da Eugène Scribe e Germain Delavigne), dirige Girolamo Capitanio (1° violino) {ballerine Gaetana Quaglia (Fenella), Francesca Billocci (Elvira), Elisa Vague-Moulin e Amalia Lumelli (passo a tre), ballerini Antonio Ramaccini (Masaniello), Giulio Viganò (Don Rodrigo), Mengoli Masini (Alfonso), Lazzaro Croce (Lorenzo), Giovanni Venturi (Pietro), Giovanni Golinelli (Moreno), Edoardo Viganò (Gennaro) e Henry Matthieu (passo a tre)} e replica di "Belisario", tragedia lirica (opera seria) in 3 parti e 24 scene di Gaetano Donizetti, libretto di Salvatore Cammarano (da Jean-François Marmontel: "Bélisaire", da Eduard von Schenk: "Belisarius" e da Franz Ignaz Holbein von Holbeiusberg: "Belisar", adattato da Luigi Marchionni), dirige Gaetano Mares, maestro al cembalo e del coro Luigi Carcano, 1° violino Gaetano Fiorio, scenografia di Francesco Bagnara {soprani Antonietta Vial (Irene) e Carolina Ungher-Sabatier (Antonina), mezzosoprano Amalia Badessi (Eudora), tenori Antonio Michielini (Alamiro) e Adone Dall'Oro (Eutropio), baritono Celestino Salvatori (Belisario), bassi Saverio [De] Giorgi (Giustiniano) e Giovanni Rizzi (Ottario/Eusebio)}
> 9 Febbraio 1836, Martedì
prima rappresentazione nel Teatro del Corso di Bologna di "La Cenerentola ossia La bontà in trionfo", melodramma giocoso (2° versione) in 2 atti, 4 quadri e 13 numeri di Gioachino Rossini, libretto di Jacopo Ferretti (da Charles-Guillaume Étienne: "Cendrillon", da Francesco Fiorini: "Agatina" e da Charles Perrault: "Cendrillon ou La petite pantoufle de verre"), dirige Francesco Schiassi (1° violino), maestro del coro Raffaele Mazzetti, maestro concertatore Giuseppe Pilotti, scenografia di Saverio Fantoni {soprani Eugenia Valentini (Clorinda), lirico-coloratura Rita Gabussi De Bassini (Cenerentola) e Adele Dabedeilhé (Tisbe), tenore Luigi Zamboni (Ramiro), baritono serio Natale Costantini (Alidoro), bassi lirico Carlo Porto-Ottolini (Dandini) e buffo Pietro Guidotti (Don Magnifico)}
> 9 Febbraio 1841, Martedì
prima rappresentazione parziale nel Teatro alla Fenice di Venezia del coro del 1° atto e della tarantella da "La muta di Portici" ("La muette de Portici", "Masaniello ou La muette de Portici"), grand-opéra storica in 5 atti di Daniel-François-Esprit Auber, libretto di Eugène Scribe e Germain Delavigne {ballerina Luigia Groll, ballerino Francesco Rosati} e repliche di "Il templario", melodramma (1° versione) in 3 atti e 17 scene di Otto Nicolai, libretto di Girolamo Maria Marini (da Walter Scott: "Ivanhoe") {soprani Jenny Olivier (Rovena) e Teresa Strinasacchi Avogadro (Rebecca), tenori Nicola Ivanoff (Vilfredo d'Ivanhoe) e Angelo Zuliani (Isacco di York), baritono Sebastiano Ronconi (Briano di Bois-Guilbert), bassi Raffaele D'Anconi (Cedrico), Giuseppe Torri (Luca di Beaumanoir) e Giorgio Ronconi (Gualtiero)} e parziali della scena e aria per baritono del 2° atto di "Il giuramento", melodramma (dramma lirico) in 1 prologo e 3 atti di Saverio Mercadante, libretto di Gaetano Rossi (da Victor Hugo: "Angélo, tyran de Padoue") {baritono Sebastiano Ronconi (Manfredo)} e della romanza per tenore da "Le due illustri rivali", melodramma (2° versione) in 3 atti e 22 scene di Saverio Mercadante, libretto di Gaetano Rossi {tenore Nicola Ivanoff (Alvaro)}, dirige Gaetano Mares (1° violino), sostituto Gaetano Fiorio, maestro al cembalo e del coro Luigi Carcano, violino di spalla Luigi Balestra e di "La rivolta delle donne nel serraglio", gran ballo fantastico in 5 atti di Francesco Schira, soggetto e coreografia di Bernardo Vestris, dirige Antonio Gallo (1° violino) {ballerine Antonia Pallerini (Idamè), Carolina Scannagatti (Zulma), Virginia Turpini (Mina), Adelaide Balhote (fata), Luigia Groll e Teresa Chiesa (passo a tre), ballerini Antonio Coppini (Maometto), Prospero Diani (Ismaele), Antonio Bedello (Myssouf) e Francesco Rosati (passo a tre)}, scenografie di Francesco Bortolotti e Pietro Venier
> 9 Febbraio 1847, Martedì
prima rappresentazione nel Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles di "Henriette d'Entragues ou Un pacte sous Philippe III" ("Il giuramento"), melodramma in 3 atti di Saverio Mercadante, libretto di Gaetano Rossi (da Victor Hugo: "Angelo, tyran de Padoue"), traduzione francese di G.Oppelt {soprani (Elaisa) e (Isaura), contralto (Bianca), tenori (Viscardo) e (Brunoro), baritono (Manfredo)}
> 9 Febbraio 1858, Martedì
il compositore Hector Berlioz inizia a Parigi il 3° quadro del V atto di "Les Troyens" H.133 ("La prise de Troie", I e II atto e "Les Troyens à Carthage", III, IV e V atto), grand-opera in 5 atti, 9 quadri e 52 numeri, su suo libretto (da Virgilio: "Eneide")
> 9 Febbraio 1858, Martedì
repliche nel Teatro Regio di Parma di "Aroldo" (rifacimento di "Stiffelio"), dramma lirico (melodramma) in 4 atti e 5 scene di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da Sir Walter Scott: "The Betrothed" e "The Lady of the Lake" e da Edward George Bulwer-Lytton: "Harold, the Last of the Saxon Kings"), dirige Giulio Cesare Ferrarini, maestro concertatore Giovanni Rossi, maestro del coro Giuseppe Griffini {soprani Adelaide Basseggio (Mina) e Emilia Biagini (Elena), tenori Vincenzo Sarti (Aroldo), Giovanni Gambetti (Godvino) e Stefano Morzenti (Enrico), baritono Davide Squarcia (Egberto), basso profondo Gaetano De Dominicis (Briano)} e di "La favorita e schiava", ballo fantastico di Pietro Bianchini, soggetto e coreografia di Francesco Magri, dirige Giuseppe Carlucci {ballerine Pasqualina Longati (Idemè), Amina Boschetti (Zulima), Raffaella Cecchetti (Fatima) e Erminia Priori (Teger), ballerini Bartolomeo Pincetti (Hassan), Antonio Cecchetti (Selimo), Pietro Oliva (custode), Lazzaro Croce (Ismail), Ferdinando Croce (Kalim), Marco Magri (Masuff) e Giuseppe Belloni (Noradino) e (imano)}, scenografie di Girolamo Magnani
> 9 Febbraio 1858, Martedì
replica nel Teatro alla Fenice di Venezia del 1° atto di "Macbeth", melodramma (2° versione) in 4 parti (atti), 8 quadri, 22 numeri e 40 scene di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave, aggiunte di Andrea Maffei (da William Shakespeare, traduzione di Carlo Rusconi) {soprano lirico-drammatico Luigia Bendazzi-Secchi (Lady Macbeth), tenori eroico Carlo Salvatore Poggiali (Macduff) e lirico Placido Meneguzzi (Malcolm), baritono eroico Gaetano Ferri (Macbeth), basso serio Giovanni Battista Cornago (Banquo), mimi (Duncano e Fleanzio)}; del 1° atto di "Pietro Candiano IV", dramma lirico in 2 atti e 22 scene di Giovanni Battista Ferrari, libretto di Giovanni Peruzzini {soprani Amalia Zecchini Dabalà (Valderta), Carolina Zambelli (Romilda) e Luigia Bendazzi-Secchi (Giovanna), tenori Emilio Pancani (Vitale Donato) e Carlo Salvatore Poggiali (Uberto), baritono Gaetano Ferri (doge Pietro Candiano), basso Girolamo Fossati (Ugo Anafesto)}, dirige Carlo Ercole Bosoni, maestro del coro Luigi Carcano, 1° violino Luigi Balestra, regia di Francesco Maria Piave, scenografia di Giuseppe Bertoja e di "Ileria", ballo di mezzo carattere in 5 parti di Emanuele Viotti, soggetto e coreografia del compositore, dirige Alessandro Ghislanzoni (1° violino) {ballerine Maria Giuliani (Cardea), Adele Plunkett (Ileria), Barberina Tirelli (Bianca) e Giuseppina Paglieri (Ricciardo), ballerini Francesco Baratti (Scandir), Giuseppe Brunello (Curban), Pietro Martinelli (Giurido), Carlo Fossaluzza (Don Robertos), Domenico Sipelli (Almaida), Luigi Vittonati (Don Anselmo) e Virgilio Calori (passo a due)}
> 9 Febbraio 1864, Martedì
nasce a Breslavia/Wroclaw (Slesia) il musicologo e critico musicale Oscar Bie
> 9 Febbraio 1875, Martedì
nasce a Londra l'organista, compositore liturgico e maestro del coro Sir Sydney Hugo Nicholson
> 9 Febbraio 1886, Martedì
il compositore Edgar Tinel inizia a Malines (Belgio) la partitura di "Franciscus", oratorio per voci, coro e orchestra, libretto di Louis De Koninck

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 | 4 |


© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: