In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Cerca un avvenimento:
Data: , Testo:
Stringa   Parola Intera   Parte di parola

Almanacco di Gherardo Casaglia
Le Effemeridi di Giovedì 28 luglio 2016

<Precedente Pagina 1 di 2 Successiva>

> 28 Luglio 1580, Giovedì
il compositore Pietro Vinci lascia l'incarico di maestro di cappella nella Basilica di Santa Maria Maggiore di Bergamo
> 28 Luglio 1583, Giovedì
muore a Augsburg (Baviera) il collezionista musicale Johann Heinrich Herwart (Hörwart)
> 28 Luglio 1689, Giovedì
nasce a Casale Monferrato (Alessandria) il basso Guglielmo Fea
> 28 Luglio 1701, Giovedì
nasce a Napoli il compositore e maestro di canto Giacomo Sellitto (Selletti, Sellitti, Sillitto)
> 28 Luglio 1707, Giovedì
nasce a Toulouse (Haute-Garonne) il compositore e cantante Bernard Aymable Dupuy
> 28 Luglio 1718, Giovedì
pubblicazione a Dresda nella "Critica musica" di un articolo del compositore Johann Christoph Schmidt sulla metodologia musicale
> 28 Luglio 1746, Giovedì
nasce a Herrndorf l'oboista Johann Georg Triebensee (Trübensee)
> 28 Luglio 1768, Giovedì
première nel Marylebone Gardens Theatre di Londra di "Capochio and Dorinna" (rifacimento di "The Temple of Dullness"), opera di Thomas Augustine Arne, libretto da Lewis Theobald ("The Happy Captives") {soprano (Dorinna), tenore (Capochio)}
> 28 Luglio 1768, Giovedì
anteprima nella Residenza degli Eszterházy a Süttör (Eisenstadt/Kismarton, Burgenland) di "Lo speziale" ("Der Apotheker") Hob.XXVIII/3, dramma giocoso per musica (opera comica) in 3 atti per voci, 2 flauti, 2 oboi, fagotto, 2 corni, archi e basso continuo di Franz Joseph Haydn, libretto di Carlo Goldoni, revisione di Karl Friberth e adattamento di Willy Pribil e Erich Schwarzbauer {soprani Maria Magdalena Spangler-Friberth (Grilletta) e "en travesti" Barbara Fux-Dichtler (Volpino), tenori Leopold Dichtler (Menghino/Mengone) e Karl Friberth (Sempronio)}
> 28 Luglio 1796, Giovedì
nasce a Vienna il costruttore di pianoforti Ignaz Bösendorfer
> 28 Luglio 1796, Giovedì
prima esecuzione assoluta (per l'anniversario della caduta di Robespierre) a Parigi di "Hymne à l'humanité en mémoire du 9 thermidor" per coro e orchestra di François-Joseph Gossec, testo di Louis-Pierre-Marie-François Baour-Lormian
> 28 Luglio 1808, Giovedì
nasce a Salisbury (Wiltshire) il violoncellista, direttore d'orchestra, editore musicale, organista e compositore Charles Lucas
> 28 Luglio 1814, Giovedì
prima rappresentazione nel Teatro Comunale di Bologna di "Tancredi", melodramma eroico per musica (2° versione) in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Gaetano Rossi (da Voltaire: "Tancrède"), revisione di Luigi Lechi, dirige Giuseppe Boschetti (1° violino), maestro del coro e al cembalo Tomaso Marchesi, scenografia di Mauro Berti {soprani coloratura Elisabetta Manfredini-Guarmani (Amenaide) e Elena Badovera (Isaura), mezzosoprano "en travesti" Adelaide Malanotte-Montresor (Tancredi), tenori Lorenzo Sacconi (Argirio) e Leopoldo Agostini (Roggiero), basso Domenico Remolini (Orbazzano)} e première di "Rodolfo e Amelia", ballo grande eroico di Antonio Landini, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giovanni Righi (1°violino)
> 28 Luglio 1831, Giovedì
prima rappresentazione nel King's Theatre in the Haymarket di Londra di "La sonnambula" ("The Sleepwalker"), melodramma serio/semiserio in 2 atti, 4 quadri e 17 numeri scenici di Vincenzo di Vincenzo Bellini, libretto di Felice Romani (da Eugène Scribe & Jean-Pierre Aumer: "La somnambule ou L'arrivée d'un nouveau seigneur" e da Eugène Scribe & Germain Delavigne: "La somnanbule") {soprano coloratura Giuditta Pasta (Amina), mezzosoprani Maria Malibran (Lisa) e (Teresa), tenori Giovanni Battista Rubini (Elvino) e (notaio), bassi Giovanni Santini (conte Rodolfo) e (Alessio)}
> 28 Luglio 1836, Giovedì
ripresa nel Teatro Comunale di Bologna di "Norma", tragedia lirica in 2 atti, 5 quadri e 14 numeri scenici di Vincenzo Bellini, libretto di Felice Romani ("Medea in Corinto", "La sacerdotessa d'Irminsul" e da Alexandre Soumet: "Norma ou L'infanticide"), dirige Nicola De Giovanni (1° violino) {soprani drammatico Ernestina Grisi (Adalgisa), Eugenia Valentini (Clotilde) e drammatico coloratura Giuditta Grisi (Norma), tenori lirico Lorenzo Bonfigli (Pollione) e buffo Lorenzo Lombardi (Flavio), basso serio Carlo Porto-Ottolini (Oroveso)}
> 28 Luglio 1836, Giovedì
première nel Real Theatro de São Carlos di Lisbona di "Uma feira", balletto in 1 atto di Alessandro Borsi, soggetto e coreografia del compositore {ballerine Clara Lagoutine, Carolina Maggiorotti, Maria Emilia Moreno, Lisa Noblet, Luisa Pontirolli, Agata Scaldaricci, Josefina Soler e Carolina Augusta Velluti-Scassa, ballerini Alessandro Borsi, José Maria Conceição, Théodore Chion, Antonio Franchi, Luigi Fidanza e Aubert Noblet} e repliche del 2° atto di "Parisina" ("Parisina d'Este"), tragedia lirica (opera seria) in 3 atti di Gaetano Donizetti, libretto di Felice Romani {soprano Marianna Brighenti (Parisina), tenore Giovanni Paganini (Ugo), basso Giovanni Battista Campagnoli (Azzo)} e del 2° atto di "Norma", tragedia lirica in 2 atti, 5 quadri e 14 numeri scenici di Vincenzo Bellini, libretto di Felice Romani {soprano drammatico coloratura Luisa Mathey (Norma), mezzosoprani drammatico Rebecca Rivolta (Adalgisa) e Isabella Fabbrica (Clotilde), tenore lirico Domenico Furlani (Pollione), basso Nicola Davide Vincentini (Oroveso)}, dirige Francesco Schira, maestro di ballo Jaime Zenoglio
> 28 Luglio 1842, Giovedì
muore a Aschaffenburg il poeta e librettista Clemens Wenzeslaus Maria Brentano
> 28 Luglio 1842, Giovedì
prima rappresentazione nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Maria Padilla", melodramma serio (2° versione) in 3 atti (parti) di Gaetano Donizetti, libretto di Gaetano Rossi (da Jacques Arsène François d'Ancelot), dirige Antonio Farelli, scenografia di Leopoldo Galluzzi, Gaetano Sandri, Nicola "Nicoletto" Pellandi, Giuseppe Morrone e Raffaele Mattioli {soprano Eugenia Savorani-Tadolini (Maria Padilla), mezzosoprani De Varny (Ines Padilla) e Adelaide Gualdi (Francisca), tenori Giovanni Basadonna (Don Ruiz) e Domenico Ceci (Don Luigi), baritono Filippo Coletti (Don Alvaro/Don Pedro), bassi Marco Arati (Don Alfonso) e Napoleone Rossi (duca Ramiro)}
> 28 Luglio 1859, Giovedì
nasce a Mannheim il compositore Oskar von Chelius "Siegfried Berger"
> 28 Luglio 1864, Giovedì
muore a Wiesbaden il compositore, violinista e direttore d'orchestra Johann Hermann Kufferath
> 28 Luglio 1870, Giovedì
ripresa nel Teatro Regio di Parma di "Crispino e la comare o Il medico e la morte", melodramma fantastico-giocoso in 3 atti di Luigi & Federico Ricci, libretto di Francesco Maria Piave (da Salvatore Fabbrichesi: "Il medico e la morte ossia Il dottore ciabattino" e da Giuseppe Ceccherini: "Il ciabattino medico e la morte"), adattamento di Carlo Cambiaggio, dirige Carlo Comandini (1° violino), maestro concertatore Alfonso Ferrari, maestro del coro Giuseppe Griffini, scenografia di Girolamo Magnani {soprani Giuseppina Gattei (Annetta) e Matilde Gattei (comare), mezzosoprani (Lisetta), tenori Giulio Ferrari (contino del Fiore) e (Bortolo), baritono Giovanni Chiapponi (Fabrizio), bassi Luigi Ferrari (Crispino Tacchetto), buffo Guglielmo Gibertoni (Don Asdrubale) e buffo Gaetano Aschieri (speziale/Mirabolano)}
> 28 Luglio 1881, Giovedì
nasce a Varsavia il tenore Ignacy (Ignacio) Dygas (Digas)
> 28 Luglio 1881, Giovedì
prima rappresentazione nella Uhrog's Cave di Saint Louis (Missouri) di "Patience or Bunthorne's Bride", opera comica (operetta) in 2 atti di Arthur Sullivan, libretto di William Schwenck "W.S." Gilbert {soprani Carrie Burton (Patience), Alma Stuart Stanley (Lady Ella) e Rose Chapelle (Lady Saphir), contralto Augusta Roche (Lady Jane), mezzosoprano Alice Burville (Lady Angela), tenore Llewellyn Cadwaladr (duke Dunstable), baritoni John Handford Ryley (Reginald Bunthorne), William T. Carleton (col.Calverley), Arthur Wilkinson (maj.Murgatroyd) e James Barton Key (Archibald Grosvenor), mimo William White (solicitor)}
> 28 Luglio 1887, Giovedì
nasce a Ravenne (Ohio) il compositore, didatta e direttore d'orchestra Francesco Bartolomeo De Leone
> 28 Luglio 1892, Giovedì
il compositore Antonín Dvorják termina a Vysoká (Príbram, Praga) la partitura del "Te Deum" op.103 b.176 in sol maggiore (1.Te Deum laudamus, allegro moderato, maestoso, 2.Tu Rex gloriae, Christi, lento maestoso, 3.Aeterna fac cum sanctis, vivace, 4.Dignare Domine, lento, 5.Benedicamus Patrem, tempo I) per soprano, basso, coro misto, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, tuba, timpani e archi

Vai alla pagina: 1 | 2 |


© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: