In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Cerca un avvenimento:
Data: , Testo:
Stringa   Parola Intera   Parte di parola

Almanacco di Gherardo Casaglia
Le Effemeridi di Domenica 14 febbraio 2016

<Precedente Pagina 1 di 3 Successiva>

> 14 Febbraio 1616, Domenica
première a Viterbo di "Strali d'amore", 5 intermezzi di Giovanni Boschetto Boschetti
> 14 Febbraio 1621, Domenica
muore a Copenhagen il compositore Gregorius Trehou (Treschault, Trechoven, Trechovius, Trechouffet)
> 14 Febbraio 1677, Domenica
première nel Teatro di Palazzo Colonna di Roma di "Il trespolo tutore" ("Il Trespolo tutore balordo"), commedia per musica in 3 atti di Bernardo Pasquini, libretto di Giovanni Cosimo Villifranchi ("Amore è veleno e medicina degl'intelletti o vero Trespolo tutore", da Giovanni Battista Ricciardi: "Il Trespolo tutore"), revisione di Lorenzo Beatucci {soprani (Artemisia) e (Despina), sopranista (Ciro), contraltisti (Nino) e (vecchia), tenore "en travesti" (Simona), bassi buffo (Trespolo) e (Gabella)}
> 14 Febbraio 1683, Domenica
muore a Roma l'organaro Willem Hermans
> 14 Febbraio 1712, Domenica
anteprima nel Palazzo Vicereale di Napoli di "Santa Chiara o L'infedeltà abbattuta", dramma sacro di Leonardo Leo, libretto di C.de Petris
> 14 Febbraio 1717, Domenica
nasce a Londra il mezzosoprano Esther (Hester) Young-Jones
> 14 Febbraio 1734, Domenica
prima rappresentazione nel Teatro di Palazzo Corsini di Roma di "La Flora", dramma pastorale (opera-pasticcio) in 3 atti di Giovanni Corticelli (1° atto), Giovanni Battista Costanzi (2° atto) e abate Nicola Vasmier (3° atto)
> 14 Febbraio 1768, Domenica
prima rappresentazione nel Théâtre de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Hôtel de Bourgogne de rue Mauconseil) di Parigi di "Les bateliers de Saint-Cloud" (rifacimento di "La fête de Saint-Cloud"), opera comica in 1 atto di anonimi vaudevilleurs, libretto di Charles-Simon Favart
> 14 Febbraio 1779, Domenica
première nel Derevjannij Teatr (Teatro di Corte in Kamennyj Ostrov) di San Pietroburgo di "Gli astrologi immaginari" (rifacimento di "I filosofi immaginari"), dramma giocoso per musica (2° versione) in 2 atti di Giovanni Paisiello, libretto (revisione) di Giovanni Bertati (da Jean-François Marmontel: "I visionari") {soprano (Clarice), bassi (Giuliano) e (Petronio)}
> 14 Febbraio 1790, Domenica
muore a Coventry (Warwickshire) il compositore liturgico, direttore d'orchestra e organista Capel (Chapel) L. Bond
> 14 Febbraio 1790, Domenica
ripresa nel Théâtre Favart della Comédie-Italienne (1° Salle Favart dell’Opéra Comique, Théâtre-Italien) di Parigi di "Le diable à quatre ou La double métamorphose", opera comica in 3 atti di Bernardo Porta, libretto di Michel-Jean Sedaine (da Charles Coffey: "The Devil to Pay or The Wives Metamorphos'd", traduzione francese di Claude-Pierre Patu), rielaborazione di Pierre Baurans, dirige il compositore
> 14 Febbraio 1808, Domenica
première nel Teatro alla Fenice di Venezia di "La vittima della propria vendetta", azione eroica in 2 atti di Giovanni Domenico Perotti, libretto di Luigi Prividali
> 14 Febbraio 1813, Domenica
nasce a Troitskoye (Dargomyzh, Tula) il compositore e pianista Aleksandr (Alexandre) Serghejevich Dargomyzhskij (Dargomïzhsky, Dargomyiski, Dargomijski, Dargomyzskij)
> 14 Febbraio 1813, Domenica
il compositore Ernst Theodor Amadeus "E.T.A." Hoffmann inizia a Dresda la partitura di "Undine" AV.70, opera fantastica (Zauberoper) in 3 atti, libretto di Friedrich Heinrich Karl de la Motte-Fouqué
> 14 Febbraio 1830, Domenica
nasce a Münster il violoncellista Valentin Müller
> 14 Febbraio 1841, Domenica
muore a Parigi il compositore e diplomatico Antun (Antonio) Sorkocevich (Sorgo)
> 14 Febbraio 1858, Domenica
nasce a Brookfield (Massachussets) il compositore e organista Charles Beach Hawley
> 14 Febbraio 1858, Domenica
nasce a Roma il baritono Alessandro Modesti
> 14 Febbraio 1864, Domenica
muore a Streatham (Londra) il compositore liturgico e specialista di canto piano William Dyce
> 14 Febbraio 1875, Domenica
nasce a Norbury il liutaio e violinista Arthur Beare
> 14 Febbraio 1875, Domenica
prima rappresentazione nel Teatro Regio di Torino di "Dyellah", ballo in 8 quadri di Giuseppe Giaquinto, soggetto e coreografia di Pasquale Borri, revisione di Luigi Bellini, dirige Alessandro Simondi, scenografia di Riccardo Fontana {ballerine Claudina Cucchi (Dyellah), Claudina Perla (Zamil), Marietta Luraschi (Jubbee) e Franceschina Matetti (Eva), ballerini Raffaele Grassi (Nadir), Luigi Bellini (Akbar), Ferdinando Pulini (Doogal), Giovanni Venanzio (Kazil), Augusto Ginghini (Gulnar), Giovanni Lavelli (Somgor), Gaetano Anguti (Faringar), Giuseppe Piantanida (Tanco), Raffaele Gambardella (Lord Malcom), Cesare Smeraldi (Sir Giorgio), Giovanni Butturini (Coop) e Giuseppe Ferrero (ufficiale)} con un Passo a due {ballerina Claudina Cucchi, ballerino Raffaele Grassi} e replica di "Aida", melodramma in 4 atti e 7 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Antonio Ghislanzoni (da Auguste Mariette Bey e Camille Du Locle), dirige Carlo Pedrotti, scenografia di Augusto Ferri {soprano lirico drammatico Teresina Singer (Aida), contralti drammatico Rosa Vercolini-Tay (Amneris) e Enrichetta Bedetti (sacerdotessa), tenori lirico Filippo Patierno (Radamès) e Luigi Manfredi (messaggero), baritono eroico Gustavo Moriami (Amonasro), bassi Angelo Tamburlini (Re) e serio Eugenio Barberat (Ramfis)}
> 14 Febbraio 1886, Domenica
prima rappresentazione nel Národní Divadlo in Veverí utca (Teatro Nazionale) di Brno/Brünn (Moravia) di "Die schöne Helena" ("La belle Hélène"), opera buffa (operetta) in 3 atti di Jacques Offenbach, libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy, traduzione tedesca {soprani (Hélène), "en travesti" (Oreste), (Bacchis), (Leöna) e (Parthönis), tenori (Paris), buffo (Menelas), (Achilles) e buffo (Ajax I), baritono (Ajax II), bassi (Agamemnon) e (Calchas), recitanti (Philocome e Euthycles)}
> 14 Febbraio 1892, Domenica
prima esecuzione assoluta parziale (per i Concerts Colonne) nel Théâtre des Nations (Théâtre-Lyrique du Châtelet) di Parigi di "La nuit persane" op.26bis (da "Mélodies persanes" op.26 per canto e pianoforte), cantata per contralto, tenore, coro e orchestra (1° versione) in 4 parti (1."La solitaire", 2."La vallée de l'union", 3."Fleurs de sang", 4."Songe d'opium") e 6 brani (1."La brise" in mi maggiore, allegretto lusigando, 2."La splendeur vide" in fa diesis maggiore, moderato assai, 3."La solitaire" in la minore, allegro appassionato, 4."Sabre en main" in sol minore, allegro, 5."Au cimitière" in la maggiore, moderato assai, 6."La tournoiement" in si minore, allegretto quasi presto) di Camille Saint-Saëns, testi di Armand Renaud, dirige Édouard Colonne {contralto Durand-Ulbach, tenore M.Engel}
> 14 Febbraio 1897, Domenica
nasce a Copenhagen il compositore Jørgen Liebenberg Bentzon
> 14 Febbraio 1897, Domenica
prima rappresentazione nel Teatro Regio di Torino di "Tristano e Isotta" ("Tristan und Isolde") WWV.90, dramma o azione musicale ("musikalische Handlung") in 3 atti di Richard Wagner, libretto del compositore (da Gottfried von Straßburg), traduzione italiana di Arrigo Boito e Angelo Zanardini, dirige Arturo Toscanini, maestro del coro Pietro Nepoti, scenografia di Ugo Gheduzzi e Alfonso Goldini {soprano drammatico Ella Prossnitz (Isotta), mezzosoprano drammatico Irma Spagni [De Spagny] (Brangania), tenori eroico Hector Dupeyron (Tristano), Giovanni Paroli (Melò) e buffo (marinaio/pastore), baritoni eroico Eugène Dufriche (Kurvenaldo) e Felice Foglia (pilota), basso Vittorio Arimondi (re Marke)}

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 |


© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: