In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Cerca un avvenimento:
Data: , Testo:
Stringa   Parola Intera   Parte di parola

Almanacco di Gherardo Casaglia
Le Effemeridi di Mercoledì 10 febbraio 2016

<Precedente Pagina 1 di 3 Successiva>

> 10 Febbraio 1621, Mercoledì
premières (per il compleanno di Madama Reale Cristina di Francia) nel Salone delle Feste del Palazzo Ducale di Torino di "L'Amaranta" (favola pescatoria) e di "Balletto de i sette re della China", balletti di Sigismondo D'India, su soggetti e coreografie di Lodovico D'Agliè
> 10 Febbraio 1627, Mercoledì
première (per il compleanno di Madama Reale Cristina di Francia) nel Salone delle Feste del Palazzo Ducale di Torino di "Arbitrio del cielo", balletto di Francesco Bontempo, soggetto e coreografia di Filippo San Martino D'Agliè
> 10 Febbraio 1638, Mercoledì
première nella Grande Salle (Sala delle Cariatidi) du Palais du Louvre di Parigi di "Ballet du mariage de Pierre de Provence et de la belle Maguelonne ou Ballet de Son Altesse Royale", balletto di corte in 31 entrées di Étienne Moulinié, soggetto e coreografia del compositore {ballerini re Luigi XIII, Gaston d'Orléans, conte Brion, marchese Maulevrier}
> 10 Febbraio 1677, Mercoledì
première nella Sala dell'arciduchessa Maria Anna nell'Hofburg di Vienna di "Chilonida", dramma per musica in 3 atti e 2 intermezzi di Antonio Draghi, libretto del conte Nicolò Minato e prima esecuzione assoluta di "Per l'Accademia", cantata di Antonio Draghi, testo di anonimo
> 10 Febbraio 1700, Mercoledì
première nel Teatro (Vendramin) San Salvatore di Venezia di "La pace generosa", dramma per musica in 3 atti di Marc'Antonio Ziani, libretto di Francesco Silvani (da Seneca: "Troades")
> 10 Febbraio 1706, Mercoledì
ripresa nel Théâtre du Collège Louis-le-Grand des Jésuites di Parigi di "David et Jonathas" H.490, tragedia in musica in 1 prologo, 5 atti e 4 intermezzi per 14 voci, coro, 2 flauti, 2 oboi, archi e basso continuo (per la tragedia latina in 5 atti di "père" Chamillart) di Marc-Antoine Charpentier, libretto di François de Paule Bretonneau {sopranisti (Jonathas), (1°berger), (2°berger), (3°berger), (1°captif) e (2°captif), hautes-contres (devineresse/pythonisse), (David), (suivant de David/3°captif), tenori (Joabel-Joadab) e (un du peuple), bassi (Saül), (Achis), (ombre de Samuel), (guerrier) e (suivant de Jonathas)}
> 10 Febbraio 1717, Mercoledì
nasce a Crécy-en-Brie (Seine-et-Marne) il compositore e baritono Pierre de La Garde (Lagarde, Gardel)
> 10 Febbraio 1723, Mercoledì
première nell'Académie des Beaux-Arts di Lione di "La chasse", pasticcio di Nicolas-Antoine Bergiron (su musiche di Louis Lully, Michel Pignolet de Montéclair, Charles-Hubert Gervais, Henri Desmarets [Desmarest], Louis de Lacoste [La Coste], Joseph-François Salomon e André Campra)
> 10 Febbraio 1762, Mercoledì
prime rappresentazioni nel Théâtre de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Hôtel de Bourgogne de rue Mauconseil) di Parigi di "Le maréchal-ferrant", opera comica in vaudeville (2° versione) in 2 atti di François-André Danican Philidor, libretto di François-Antoine Quétant, Louis Anseaume e Serrière {soprani (Claudine) e (Jeannette), tenori (Colin), (La Bride) e (Bastien), bassi (Marcel) e (Eustache)} e di "Le caprice amoureux ou Ninette à la cour", pasticcio-opera comica (commedia "mêlée d'ariettes", 2° versione) in 2 atti di Egidio Duni (parodia di Vincenzo Legrenzio Ciampi ["Bertoldo in corte", intermezzo in 2 parti] e di musiche di Gaetano Latilla, Gioacchino Cocchi, Giuseppe Sellitto, Leonardo Vinci, Niccolò Jommelli, Giuseppe Maria Orlandini, Giovanni Battista Pergolesi, Nicola Porpora e Rinaldo di Capua), libretto di Charles-Simon Favart ("Berthold à la cour", da Carlo Goldoni: "Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno")
> 10 Febbraio 1773, Mercoledì
nasce a Lublino (Polonia) il soprano Antonia Campi
> 10 Febbraio 1796, Mercoledì
première nel New Theatre di Filadelfia di "The Warrior's Welcome Home", pantomima di Alexander Reinagle
> 10 Febbraio 1813, Mercoledì
nasce a Vienna il mezzosoprano Agnese Schebest
> 10 Febbraio 1813, Mercoledì
nasce a Kamenz (Sassonia) il basso-baritono Eduard Bost
> 10 Febbraio 1819, Mercoledì
nasce a Boston il compositore e musicologo Richard Storrs Willis
> 10 Febbraio 1836, Mercoledì
nasce a Trieste (dal compositore, organista e maestro del coro Francesco) il compositore e maestro del coro Giuseppe Sinico
> 10 Febbraio 1836, Mercoledì
première nella Sacred Harmonic Society di Londra di "Belshazzar's Feast", oratorio di George Frederick Perry
> 10 Febbraio 1836, Mercoledì
première nel Nuovo Ducale Teatro di Parma di "Il tamburo magico", balletto di Antonio Monticini, su musiche di Paolo Brambilla e Gaetano Donizetti, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerine Luigia Aureggio Mazza, Marietta Monticini (Sofia), Elena Ballothe (Basilio IV) e Marietta Calvi (Elena), ballerini Francesco Sorcka (Ivano III), Agostino Panni (Dimitri), Giovanni Battista Arnaud (Plescoff), Giuseppe Massoni (Voronoff), Giacinto Piazza (Oboleschi) e Pietro Rubini (Petrovitz)} e repliche di "Gemma di Vergy", opera seria (tragedia lirica) in 2 atti di Gaetano Donizetti, libretto di Giovanni Emanuele Bidera (da Alexandre Dumas père: "Charles VII chez ses grands vassaux"), dirige Bernardo Ferrara, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprano Luigia Boccabadati (Gemma), mezzosoprano Giuseppina Lega (Ida), tenore Francesco Pedrazzi (Tamas), baritono Felice Varesi (conte Vergy), bassi Pietro Lei (Guido) e Lorenzo Biondi (Rolando)} e di "Sofia di Moscowa", ballo serio di Antonio Monticini, su musiche di Paolo Brambilla e Gaetano Donizetti, soggetto e coreografia del compositore, scenografie di Pietro Piazza e Giuseppe Boccaccio
> 10 Febbraio 1841, Mercoledì
nasce (dall'organista Thomas) a Huddersfield (Yorkshire) il compositore, organista e didatta Sir Walter Parratt
> 10 Febbraio 1841, Mercoledì
prima rappresentazione nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "L'osteria di Andujar", opera buffa di Giuseppe Lillo, libretto di Leopoldo Tarantini, dirige Antonio Farelli, scenografia di Angelo Belloni, Gaetano Sandri, Nicola "Nicoletto" Pellandi, Luigi Gentile, Domenico Ferri, Leopoldo Galluzzi e Francesco Bertoletti [Bortoletti] {soprano Carlotta Gruitz, mezzosoprano Eloisa Buccini, contralto Francilla Pixis, tenore Francesco Salvetti, basso Napoleone Rossi}
> 10 Febbraio 1847, Mercoledì
première nel Real Theatro de São Carlos di Lisbona di "Os estudantes em férias", balletto in 1 atto di Théodore Martin, soggetto e coreografia del compositore {ballerine Luisa Zimman-Martin, Carolina Devecchi, Maria Emilia Moreno, Francisca Leonilda, Maria Luísa e Isabella Rugalli, ballerino Théodore Martin} e replica di "I due Foscari", tragedia lirica (opera tragica, 2° versione) in 3 atti e 8 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da George Gordon Byron: "The Two Foscari"), maestri del coro Joaquim José da Costa e Jorge Augusto César dos Santos, scenografia di Giuseppe Cinatti e Achille Rambois {soprani Amalia Patriossi (Lucrezia Contarini) e Francisca Adelaide Freire (Pisana), tenori Giovanni Solieri (Jacopo Foscari) e Antonio Bruni (Barbarigo), baritono António Maria Celestino (Jacopo Loredan), basso Ignazio Patriossi (Francesco Foscari)}, dirige Antonio Luís (Luiz) Miró
> 10 Febbraio 1847, Mercoledì
prima rappresentazione nel Teatro alla Fenice di Venezia di "I due Foscari", tragedia lirica (opera tragica, 2° versione) in 3 atti e 8 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da George Gordon Byron: "The Two Foscari"), dirige Gaetano Mares (1° violino), sostituto Gaetano Fiorio, maestro al cembalo e del coro Luigi Carcano, violino di spalla Luigi Balestra, scenografia di Giuseppe Bertoja {soprani Emilia Goggi (Lucrezia Contarini) e Marietta De Rosa Zambelli (Pisana), tenori Luigi Ferretti (Jacopo Foscari), Angelo Zuliani (Barbarigo) e Carlo Crosa (fante), baritono Cesare Badiali (Francesco Foscari), basso Francesco De Kunert (Jacopo Loredan)} e replica di "La figlia dell'oro", gran ballo (azione fantastica) in 5 atti di Luigi Astolfi, soggetto e coreografia del compositore, dirige Gaetano Marangoni (1° violino) {ballerine Raffaella Santalicante Prisco (Zelica), Ester Bertani (Lisa), Luigia Milesi (Dorlinda), Adele Amadeo (Amore), Adele Polin e Elena Grekowska (passo a tre), ballerini Federico Ghedini (Ahmet), Gustavo Carrey (Valdemaro/Genio del Danubio), Luigi Franzini (Martino), Marino Legittimo (Oro) e Gaetano Prisco (Aquilone)}
> 10 Febbraio 1847, Mercoledì
repliche nel Regio Ducale Teatro di Parma del prologo di "Attila", dramma lirico (2° versione) in 1 prologo, 3 atti e 4 scene di Giuseppe Verdi, libretto di Temistocle Solera (da Zacharias Werner: "Attila, König der Hunnen"), con aggiunte di Francesco Maria Piave e del 3° e 4° atto di "Ernani", dramma lirico (2° versione) in 4 parti (1.Il bandito, 2.L'ospite, 3.La clemenza, 4.La masque), 21 numeri e 37 scene di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da Victor Hugo: "Hernani ou L'honneur castillan"), dirige Nicola De Giovanni, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprani Marianna Barbieri-Nini (Odabella/Elvira) e Marietta Lanfranchi (Giovanna), tenori Antonio Poggi (Foresto), Antonio Palma (Ernani) e Angelo Calderini (Uldino/Don Riccardo), baritono Francesco Gnone (Ezio/Don Carlos), bassi Giovanni Mitrovich (Attila/Gomez de Silva) e Cesare Castelli (Leone/Jago)} e di "Gl'inglesi all'Indostan", ballo serio di Giuseppe Villa, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerina Rosa Clerici, mima Angela Morlacchi, ballerino Antonio Lorenzoni, mimo Antonio Regini}, scenografie di Giacomo Giacopelli e Girolamo Magnani
> 10 Febbraio 1858, Mercoledì
nasce a Teplitz il direttore d'orchestra Karl (Carl) Pohlig
> 10 Febbraio 1864, Mercoledì
nasce a Berlino il ballerino e scacchista Max Harmonist
> 10 Febbraio 1864, Mercoledì
nasce a Vienna lo scenografo e pittore Alfred Roller

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 |


© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: